Per un'esperienza di navigazione ottimale ti consigliamo di accettare i Cookies di questo sito.

La colf è la persona che svolge le incombenze relative alla gestione della casa e all'andamento della vita familiare: pulizia e riassetto delle camere, stiro, cucina, lavanderia, servizio tavola, eventuale aiuto con i figli nonché tutte le mansioni comprese nell'ambito della categoria di appartenenza.

Le collaboratrici familiari (o collaboratori domestici) sono inquadrate nei quattro i livelli previsti dal C.C.N.L domestico, sulla base dell'esperienza, delle mansioni da svolgere e dai titoli in possesso.

Ad ogni livello di inquadramento corrisponde una paga oraria o mensile minima che viene aggiornata ogni anno: i livelli di inquadramento della colf come previsto dal CCNL sono solitamente A, B, Bs a seconda che la collaboratrice o il collaboratore abbia più o meno esperienza nei servizi domestici.

La paga oraria sindacale mediamente si aggira sui 5/ 6 euro per lavoratori non conviventi mentre si parla di stipendio mensile che vai dai 600 euro (per il livello A o part time) agli 800/900 in caso di lavoro con convivenza (vitto e alloggio). Nei livelli D del CCNL rientra la governante che ha una retribuzione più elevata (solitamente dai 1000 euro in su) essendo una collaboratrice domestica altamente qualificata o di profilo direttivo in grado di gestire autonomamente il governo di una casa e, se necessario, altro personale domestico.

È previsto, in caso di convivenza per determinate categorie, la possibilità di stipulare contratti part-time (liv B, Bs, C).

La nostra agenzia è autorizzata dal Ministero del Lavoro ai sensi D.Lgs 276/2003 per la selezione di colf qualificate, sia di genere femminile che maschile, di nazionalità italiana e straniera (Filippine, Sri Lanka, Est Europa, Sud America, ecc) sulla base delle esigenze domestiche del cliente per impieghi ad ore, mezza giornata, tutto il giorno, con vitto e alloggio.

Si offre un servizio di recruiting professionale in grado di proporre personale referenziato (con referenze verificate) e, se straniero, in possesso dei necessari documenti di soggiorno.

La commissione versata all'agenzia per l'incarico (che parte dai 100 euro o corrisponde ad una percentuale sul primo stipendio) garantisce l'eventuale nuova ricerca per il cambio del personale fino a sei mesi dall'incarico stesso.

Forniamo consulenza in merito a retribuzione, contratto di lavoro da applicare, buste paga, pratiche di assunzione che possiamo gestire per conto del cliente in collaborazione con consulenti del lavoro e associazioni di categoria.